Tag

, ,

Magari fosse così semplice rimediare alle cattive scelte compiute in passato. Nota a margine: riuscite ad immaginare qualcosa di così ironico, efficace e pungente uscire dai nostri incartapecoriti partiti italiani? Sveglia, ragazzi! Siamo in un mondo nuovo, i linguaggi sono cambiati, non si può andare avanti a forza di manifesti, volantini e roba del genere. Il video sono io… lo cantava la Ruggiero nel 1983, ma il messaggio non sembra ancora arrivato nella fortezza della solitudine (il Palazzo). Portiamoci sempre dietro la videocamera! Questo consiglio non richiesto è stato offerto dall’Apolide, che nonostante dica queste cose da dieci anni, non ha ancora imparato ad usare i programmi di video editing. (-___-‘)